Concorso AVPA

Tè dal mondo
LOGO-CONCOURS-THE.png

L'AVPA Teas Contest è unico nel suo genere, con un arbitrato gastronomico più che standardizzante, dove si cerca un profilo organolettico notevole piuttosto che consensuale. Questa è la prima volta che un paese consumatore ha costituito un organismo indipendente che promuove le buone pratiche degli attori della produzione e del commercio.

Si prevede che il mercato del tè cresca costantemente ogni anno, grazie all'aumento del potere d'acquisto nei paesi produttori in cui il tè viene utilizzato come prodotto di consumo. Da parte dei paesi consumatori, è la consapevolezza dei benefici per la salute del tè che sta aumentando le vendite.

Nonostante questa mania globale, la maggior parte dei consumatori di tè acquista principalmente bustine di tè al supermercato. Diventa necessario mostrare agli operatori del settore e al grande pubblico che il tè ha un vero valore gastronomico. Premiare la qualità del lavoro dei produttori contribuisce alla sostenibilità di un'esistenza dipendente da molte sfide. Sia per le origini classiche (Cina, India, ecc.) che per quelle nuove (Africa, Sud-Est asiatico, ecc.), il Concorso dà quindi pari opportunità a tutti i produttori fornendo loro un ulteriore asset per valorizzare il proprio lavoro.

La competizione "  Tè del mondo  »È organizzato in due parti  abbastanza distinto:

  • Tè monovarietali (camelia sinensis) . 

  • Infusi (impianti da infusione diversi dalla camelia sinensis), miscele e tè profumati.

Giuria è presieduta da Carine Baudry , esperta in analisi sensoriale e fondatrice di Quintessence.

 
Risultati 4° Concorso Internazionale "Les Thés du Monde"

 
tofillo-logo-new.png

Tofillo
Greece

dsfsdqf.png

Rhymba Hills
Malyasia

27_edited.jpg

PIE Chun Amy Tea Tsai
Taiwan